La stella di Massimo Ranieri brilla alla Versiliana

-

L’evento era una delle punte di diamante del cartellone firmato dal direttore artistico Luca Lazzareschi per l’edizione 2015 del Teatro La Versiliana. Una serata attesissima cheha fatto registrare il “tutto esaurito” e segnato l’acclamato ritorno sul palco della Versiliana del poliedrico artista napoletano Massimo Ranieri. Domenica sera riflettori del grande palcoscenico immerso nella pineta dannunziana, si sono accesi per lo spettacolo dei record “Sogno e son desto”, ideato e scritto a quattro mani dallo stesso Ranieri con Gualtiero Peirce e reduce anche dallo strepitoso successo della ripresa televisiva su Rai Uno.

Lo spettacolo è un inno alla vita, all’ amore e alla speranza: dal palco della Versiliana Massimo Ranieri è stato protagonista di un viaggio affettuoso, spettacolare e sorridente attraverso  grandi canzoni, racconti particolari e colpi di teatro. I protagonisti  non sono stati i vincitori o le imprese degli eroi, ma i sognatori e la vita di tutti noi. Al termine dello spettacolo, La Fondazione La Versiliana, il Comune e la scultrice Anna Chromy hanno conferito all’artista un prestigioso riconoscimento alla carriera, l’ “Anna Chromy Award 2015″ come  ringraziamento per la grande amicizia che ha dimostrato al Festival della Versiliana partecipando alle ultime edizioni su invito della Fondazione.

di Redazione

Il Viareggio pareggia 0-0 contro la Pistoiese

-

Buona amichevole per il Viareggio 2014 allo stadio dei Pini. Contro un avversario sicuramente più dotato le zebre non hanno sfigurato riuscendo a tenere bene il campo. Viareggio che oltretutto ha giocato il secondo tempo in 10 uomini per l’espulsione di Gorelli in avvio di ripresa per un fallo da ultimo uomo. Fallo da cui è scaturito anche un calcio di rigore per la Pistoiese battuto da Merini che il portiere Biggeri è riuscito a respingere.

Domani (martedì) amichevole alle 18 allo stadio dei Pini contro il Lammari.

di Redazione