Sette poster per “convincere” a differenziare

FORTE DEI MARMI. Parte la campagna di sensibilizzazione del Comune per stimolare la raccolta differenziata. L'iniziativa è sostenuta dalle principali realtà sportive e associative del territorio.

-

 

Superare quota 75% per la raccolta differenziata. E’ l’obiettivo del Comune di Forte dei Marmi che questa mattina ha lanciato una campagna educativa, sostenuta dalle realtà sportive cittadine, per sensibilizzare i residenti e i turisti seguire scrupolosamente le regole del conferimento dei rifiuti.

Sette manifesti, sponsorizzati da altrettante realtà associative del territorio, tra cui l’hockey Forte, la contrada il Ponte, il Real Forte Querceta e  La Ciclistica Versilia. Foto e slogan su banner che saranno distribuiti in tutta la cittadina per invogliare a differenziare.

 

Solo un anno fa il Forte aveva detto addio ai cassonetti per le strade, con l’estensione del porta a porta a tutto il territorio. A fine giugno il drastico smantellamento delle isole ecologiche, ridotte a sole due unità, per debellare l’abbandono selvaggio dei rifiuti da parte dei residenti e dei possessori di seconde case.