Tutti a lezione di sicurezza in mare

FORTE DEI MARMI. Esercitazione di salvataggio per la Capitaneria di Porto presso la "Spiaggia dei Bambini", organizzata insieme al Comune di Forte. Stagione positiva per la sicurezza in mare, ma per il Ferragosto c'è l'appello alla prudenza della Guardia Costiera.

-

 

Tutti in spiaggia per imparare come vivere il mare in sicurezza. E’ stata una mattinata speciale per i bambini della colonia comunale di Forte dei Marmi che hanno assistito ad una esercitazione di salvataggio della Capitaneria di Porto di Viareggio, alla presenza del Comandate Davide Oddone e del sindaco di Forte Umberto Buratti. Lo scenario presentato è stato quello tipico delle emergenze: i bagnanti in mare che chiedono aiuto, l’sos dai bagnini e l’intervento spettacolare della moto d’acqua a riportare a riva i  nuotatori in difficoltà. Tutto da copione, tra gli applausi dei piccoli, ai quali sono state ricordate le buone regole per godersi il mare senza rischiare la vita.

 

L’operazione Mare Sicuro da giugno a oggi ha portato in dote 36 interventi effettuati e 17  persone aiutate. I decessi sono stati 5, ma solo 2 riconducibili ad ipotesi di annegamento: negli altri casi si è trattato di malori in spiaggia. Per il weekend del Ferragosto, in cui è atteso mare mosso, l’appello della Capitaneria è alla giusta prudenza.