A Viareggio torna il Festival della Salute

VIAREGGIO. Torna il Festival della Salute. Dal giovedì 24 a domenica 27 settembre tutta l’area del Principino ospiterà l’ottava edizione della kermesse dedicata al benessere psicofisico e alla prevenzione.

-

Torna a Viareggio il Festival della Salute. Dal giovedì 24 a domenica 27 settembre tutta l’area del Principino ospiterà l’ottava edizione della kermesse dedicata al benessere psicofisico e alla prevenzione.

2.500 metri quadrati allestiti per l’occasione più l’intero Centro Congressi. 70 espositori, 300 relatori per 100 convegni in quattro giorni. 25 spazi per gli screen, tutti gratuiti. Dodici sale attrezzate con  strumenti tecnologici alla’avanguardia per i convegni.

Numeri notevoli accompagnati da un parterre di ospiti di alto profilo. Atteso all’apertura il Ministro della Salute Beatrice Lorenzin, già invitata lo scorso anno e poi assente. Il Presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, la Presidente della Commissione Sanità del Senato Emilia Grazia De Biasi, l’Assessore regionale al Diritto alla Salute Stefania Saccardi. E ovviamente ci saranno medici e professori dell’Università di Pisa e Modena, ospitati nei talk show sul palco centrale con Fabrizio Diolaiuti, Cinzia Galletto e altri giornalisti e conduttori. Oltre ad una serie di testimonial del mondo dello sport e del fitness. Tra questi, è atteso a Viareggio l’ex ct della nazionale di calcio Cesare Prandelli, il collega del volley Mauro Berruto, il campione degli anelli Yuri Chechi, e ancora Fabio Caressa, Giobbe Covatta e Paola Turci.

Insomma un’edizione che si annuncia da record per un festival che in otto anni, sei a Viareggio e due a Pietrasanta, ha visto crescere il proprio pubblico. 100mila i visitatori a settembre 2014, secondo gli organizzatori, per un totale di 20mila screening gratuiti effettuati.

Tra le novità un’area interamente dedicata al mondo vegan, e un settore per l’estetica e la bellezza.