Commissione parlamentare d’inchiesta per la strage: la proposta

ROMA. I parlamentari 5 Stelle nel colloquio con Daniela Rombi lanciano l'idea di una commissione per indagare i fatti del 29 giugno 2009.

-

Sit-in di protesta in mattinata di fronte a Montecitorio a Roma per chiedere al Parlamento e al Governo di impedire la prescrizione dei reati di incendio e lesioni colpose, che andrebbero prescritti entro fine anno. Presenti al sit-in, oltre ai familiari delle 32 vittime, l’assessore Sandra Mei e la senatrice del Pd Manuela Granaiola. Dai colloqui con i parlamentari di Movimento 5 stelle, Lega Nord e Partito Democratico è emersa l’ipotesi di istituire una commissione parlamentare d’inchiesta sul disastro ferroviario di Viareggio. “Un modo per mantenere alta l’attenzione su quanto accaduto a Viareggio” – ha commentato Daniela Rombi che intanto ha ottenuto l’impegno del Pd per un incontro con il Ministro della Giustizia Orlando sul tema della prescrizione.