Incidente al Rally: scontro tra sindaco e organizzatori

CAMAIORE - E' ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Versilia l'uomo che nel tardo pomeriggio di ieri è stato travolto da un'auto nel corso del Rally di Camaiore sulla strada di Gombitelli.

-

 

L’uomo travolto dall’auto in corsa è un camaiorese residente a Gombitelli: si trovava di fronte alla sua abitazione quando l’auto in gara ha perso il controllo e lo ha colpito scaraventandolo in un fossato ai lati della strada . Le condizioni sono subito apparse abbastanza gravi, ma nessuno – da quanto si apprende – ha contattato la Polizia Municipale né i Carabinieri per i rilievi del caso. E neppure il 118. E’ stata l’ambulanza al seguito della carovana a trasportare l’uomo in ospedale.

Per fare luce sulla dinamica dei fatti il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto, che ha appreso dell’incidente solo in serata dalla stampa, ha chiesto un’informativa scritta agli organizzatori della Scuderia Balestrero. Dal chiarimento dell’episodio dipende il futuro del manifestazione, l’ultima gara di Rally rimasta a Camaiore che il sindaco non esclude di cancellare per motivi di sicurezza.

In serata il club Balestrero ha precisato che al momento dell’incidente le condizioni dell’uomo, che si trovava in zona vietata al pubblico e segnalata – non destavano preoccupazioni. Per questo l’ufficiale di gara – sentito il parere del medico a bordo dell’ambulanza- non ha ritenuto necessario allertare le forze dell’ordine