Condannato per omicidio: arrestato a Pietrasanta

VERSILIA. Condannato in via definitiva per omicidio preterintenzionale, è stato intercettato per caso durante un controllo della polizia a Pietrasanta. E per lui è scattato l'arresto.

-

A finire in carcere un cittadino originario della Romania ma residente a Roma e domiciliato a Torre del Lago. L’uomo  lavora come dipendente per una ditta idraulica della zona. E’ stato fermato a Pietrasanta da una pattuglia del commissariato di Forte dei Marmi mentre si trovava a bordo di un furgone insieme ad altri due colleghi italiani.
Da quanto emerso nel corso dei controlli, l’operaio romeno era stato condannato in via definitiva per omicidio preterintenzionale per un episodio accaduto a Roma nel 2012 (la condanna è invece dello scorso anno). Per lui si sono così aperte le porte del carcere dove dovrà adesso scontare la pena.