Rapina alle Poste del Varignano: minaccia cliente con il coltello

VIAREGGIO. Rapina all’ufficio postale del Varignano. In azione un bandito solitario armato di coltello che è fuggito subito dopo avere messo a segno il colpo.

-

L’ufficio postale rapinato è lo stesso dove ormai da più di un mese si sono sono trasferiti temporaneamente, causa lavori in corso, gli uffici di Torre del Lago.
I fatti sono avvenuti circa alle 17 quando,  il bandito solitario è entrato armato di coltello, ha minacciato un cliente con l’arma per poi farsi consegnare l’incasso (meno di 500 euro) e fuggire lasciando perdere ogni traccia. A dare l’allarme al 113 sono stati gli impiegati. Sul posto le volanti e l’Anticrimine del Commissariato di Polizia di Viareggio.

Tag: