Ritirava la pensione del marito defunto: arrestata 49enne

-

La pensione ammontava a 340 euro al mese e la donna ha quindi riscosso illecitamente un ammontare complessivo di circa 32mila euro. La donna sarebbe riuscita nel suo intento semplicemente non rinnovando la documentazione relativa al marito, che quindi era ritenuto ancora in vita dall’ente erogante. La donna ha chiesto il patteggiamento ed è stata condannata ad un anno di reclusione ed al pagamento di 300 euro di multa con sospensione della pena.

di Redazione

Viareggio Patrimonio: un terzo dei dipendenti ricollocati

-

Durante l’ultimo incontro fra Amministrazione e Rsu dei lavoratori, è stato annunciato il primo step che da il via all’iter per garantire il passaggio di alcuni servizi dalla Viareggio Patrimonio alla Mo.Ver.: un passaggio che vede come punto cardine, la ricollocazione di 21 dipendenti e che verrà perfezionato in sede di consiglio comunale.

Le prime funzioni che verranno esternalizzate sono l’illuminazione pubblica e la riscossione. L’Amministrazione, insieme al curatore Bellomo, ha confermato l’intenzione di arrivare alla ricollocazione totale dei dipendenti entro i prossimi mesi.

Una volta ultimata la prima fase prettamente tecnica, si aprirà il confronto istituzionale tra il curatore e le organizzazioni sindacali per definire i passaggi previsti a livello contrattuale. Già il prossimo 11 novembre è fissato un incontro in prefettura che per perfezionare l’accordo sindacale.

di Redazione

Slitta a giovedì il recupero del relitto del Giumar

-

A far riemergere l’imbarcazione, adagiata sul fondale del mare a 18 metri di profondità, sarà la draga Alfredo, già operativa al porto viareggino, con l’ausilio della società subacquea Underwater service e il coordinamento della Capitaneria di Porto. Il ritorno in banchina dovrebbe avvenire in tempi relativamente brevi. E’ quanto emerso dal summit tecnico avvenuto in Capitaneria nel pomeriggio di oggi, subito dopo il sopralluogo dei sub effettuato nella mattinata.

I costi della delicata e onerosa operazione di rimozione saranno a carico dell’armatore, ovvero la Cittadella della Pesca. Al momento sono esclusi danni all’ecosistema marino. Intanto sono proseguite anche oggi le ricerche dei due cugini pescatori, Nello e Fabrizio Simonetti, ma purtroppo ancora una volta senza esito.

 

di Redazione

Svaligiano le auto durante la Commemorazione dei defunti

-

Intorno alle 15, quando il paese si è riunito al camposanto dell’antico Cappella romanica, ignoti hanno fatto razzia nella auto parcheggiate in strada. Una decina quelle svaligiate dai malviventi: esiguo il bottino di soldi e preziosi, ma notevoli sono stati i danni ai mezzi, con vetri rotti e serrature forzate.
Colpite anche le auto dei musicisti della banda impegnata a suonare durante la cerimonia per la commemorazione dei defunti.
Profonda amarezza per gli abitanti di Azzano, che già nei giorni scorsi hanno visto episodi simili. Altri furti sono stati messi a segno nelle abitazioni di Azzano nel corso dell’ultimo mese e mezzo. Cresce la preoccupazione tra i residenti del piccolo borgo di montagna. Altri furti ai danni di auto in sosta si sono verificati pochi giorni fa presso il cimitero di Seravezza.

di Redazione

Tenta di rapinare due donne in pineta, arrestata

-

Il fatto era avvenuto lo scorso 17 settembre: mentre si trovava sul viale Capponi, all’interno della Pineta di Ponente, aveva aggredito due donne per farsi consegnare la borsa e i soldi, senza però riuscire nel suo intento vista anche la reazione delle due vittime. Sul posto erano subito intervenuti i carabinieri della stazione di Viareggio che arrestarono la donna in flagranza di reato

di Redazione

Pippo Baudo: “Sto valutando la proposta del Festival Puccini”

-

“Niente al momento è stato ancora concordato con la Fondazione nè con il maestro Alberto Veronesi”. Era stato lo stesso Presidente Veronesi in estate, durante “Il Salotto dell’Opera” di Rete Versilia News, a lanciare la proposta di affidare la regia di un’opera del cartellone 2016 a personaggi noti dello spettacolo, tra cui proprio Pippo Baudo. “Amo il Festival di Torre del Lago” – ha detto al telefono. “Ma sto ancora valutando l’idea.”

di Redazione