Sicurezza: da sabato cinque telecamere a Marina di Pietrasanta

PIETRASANTA. Con il weekend cinque telecamere controlleranno e registreranno tutto quello che accade sul lungomare e nelle principali vie di accesso alla Marina.

-

Parte il progetto “Pietrasanta sicura” che installerà su tutto il territorio una rete di impianti di videosorveglianza con il compito di fungere da deterrente contro i reati e sorveglianza h 24. Le immagini saranno inviate in diretta ad un maxi-schermo al Comando di Polizia Municipale che avrà così il controllo a distanza di tutto quello che accade nella zona litoranea. Una telecamera, già attivata, è installata a metà del pontile. Le altre quattro entreranno in funzione a partire da sabato all’intersezione con Via Leonardo da Vinci, Via Cavour, Viale Apua e Via Doninzetti. Il progetto realizzato dal Consorzio Mare Versilia e dall’Associazione Stabilimenti Balneari è stato finanziato in partnership dalla Banca del Credito Cooperativo Versilia Lunigiana e Garfagnana, Comune di Pietrasanta e balneari. Partito due anni fa dietro la spinta del consigliere comunale, Daniele Taccola, la neo amministrazione lo ha ripreso e lo ha inserito nel piano di sicurezza che attuerà su tutto il territorio comunale e che coinvolgerà anche le frazioni.

L’iniziativa sarà presentata sabato 7 novembre, alle ore 11.00, in Piazza Leonetto Amedei.