Svaligiano le auto durante la Commemorazione dei defunti

SERAVEZZA. Svaligiano le auto in sosta mentre i fedeli sono al cimitero nel giorno della commemorazione dei defunti. E' successo ieri pomeriggio ad Azzano, piccola frazione della montagna di Seravezza.

-

Intorno alle 15, quando il paese si è riunito al camposanto dell’antico Cappella romanica, ignoti hanno fatto razzia nella auto parcheggiate in strada. Una decina quelle svaligiate dai malviventi: esiguo il bottino di soldi e preziosi, ma notevoli sono stati i danni ai mezzi, con vetri rotti e serrature forzate.
Colpite anche le auto dei musicisti della banda impegnata a suonare durante la cerimonia per la commemorazione dei defunti.
Profonda amarezza per gli abitanti di Azzano, che già nei giorni scorsi hanno visto episodi simili. Altri furti sono stati messi a segno nelle abitazioni di Azzano nel corso dell’ultimo mese e mezzo. Cresce la preoccupazione tra i residenti del piccolo borgo di montagna. Altri furti ai danni di auto in sosta si sono verificati pochi giorni fa presso il cimitero di Seravezza.