Il Viareggio Beach Stadium rischia di migrare a Lido di Camaiore

VIAREGGIO. Il Beach Stadium rischia di lasciare Viareggio e di approdare a Lido di Camaiore. E’ questo lo scenario che si va delineando con il passare delle settimane, visto il clima di incertezza che regna intorno alla struttura estiva da cinque anni ospitata alla spiaggia libera del moletto in Darsena

-

Entro fine dicembre la Viareggio Beach Soccer, associazione che dal 2010 sostiene a proprie spese l’impianto sportivo da circa 1000 posti a sedere, deve avere conferme dal Comune di Viareggio sulla proroga della concessione demaniale oltre il limite del 2017 già fissato dall’Autorità Portuale.
Per poter ospitare nella prossima estate le Finali scudetto e i campionati internazionali, gli organismi sportivi nazionali e internazionali esigono tempi lunghi e certi per pianificare e investire nella struttura insieme alla società viareggina.
Per sollecitare l’amministrazione comunale ad uscire dal silenzio, il capogruppo di Forza Italia Rodolfo Salemi ha presentato un’interrogazione.
La meta finale potrebbe essere proprio Lido di Camaiore. C’è già un progetto per realizzare in estate il Beach Stadium alla spiaggia libera di piazza Lemmetti. Una soluzione che trova l’appoggio del Comune di Camaiore e delle categorie economiche lidesi, pronte a realizzare grandi eventi nell’arena in spiaggia, con pacchetti turistici studiati ad hoc.