Seravezza: Neri “silura” due consiglieri delegati dissidenti

SERAVEZZA. Il sindaco Ettore Neri ha ritirato le deleghe a Mara Tarabella e Alex Pardini. Il siluramento arriva all’indomani dell’ufficializzazione della candidatura dei due consiglieri comunali di maggioranza nella lista Patto Civico di Andrea Giorgi, candidato sindaco di area centrista, ed ex assessore nel primo mandato Neri, che sfiderà alle prossime elezioni di primavera il candidato indicato dal sindaco uscente del Pd Riccardo Tarabella.

-

Mara Tarabella, Presidente del Consiglio Comunale, vede revocata una delega di peso, quella al bilancio, finanze, aziende partecipate e personale, assegnate dal sindaco nel 2011. Alex Pardini, consigliere di maggioranza, perde la delega alla protezione civile, sicurezza del territorio. “Un effetto spiacevole ma automatico” – ha commentato il sindaco Neri con amarezza.
Le deleghe restano nelle mani del sindaco che provvederà a riassegnarle dopo la pausa delle festività natalizie. A questo punto un rimpasto di giunta per Neri subito dopo l’Epifania sembra inevitabile. Resta da capire se i due consiglieri cosiddetti dissidenti, che non avevano rinunciato spontaneamente agli incarichi dopo la candidatura con Giorgi, resteranno o meno in maggioranza fino alla scadenza del mandato a metà giugno.
Un piccolo terremoto che cambia la compagine amministrativa e che agita le acque di una lunga campagna elettorale appena iniziata.