In autostrada con la cocaina: arrestato pusher

VERSILIA. Arrestato pusher marocchino di 35 anni sorpreso in autostrada con 800 grammi di cocaina. L’uomo – alla guida di una Fiat bravo – è stato fermato nella serata di lunedì dalla Polizia Stradale di Viareggio al casello A12 di Massa. Nel tratto in questione lo scorso 11 gennaio era stato acciuffato un pericoloso spacciatore marocchino con 14 kg di hashish.

-

Il giovane ha subito mostrato segni di nervosismo dopo aver provato a nascondere un sacchetto all’interno di un giubbotto, scovato dalla pattuglia.
Il cittadino marocchino è stato arrestato con l’accusa di spaccio di sostanza stupefacente e condotto al carcere di Massa.
Su una Ford Fiesta, invece, è stato individuato un cittadino albanese, di 23 anni, trovato in possesso di 2 grammi di marijuana e oltre 5 grammi di cocaina. Per lui è scattata una denuncia a piede libero per detenzione e trasporto di droga.