Sorpreso in auto con pacchi di merce “taroccata”

TORRE DEL LAGO. Un quarantacinquenne di origini campane è stato denunciato, sorpreso dai Carabinieri con decine di capi di abbigliamento contraffatti nascosti nel bagagliaio. La merce è stata sequestrata.

-

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, nel momento in cui è stato fermato dai militari nel corso dei controlli di routine si mostrava particolarmente agitato. Dopo un’attenta ispezione della vettura e nel bagagliaio hanno scovato un importante quantitativo di capi di abbigliamento che ad una prima sommaria analisi apparivano visibilmente contraffatti.
Inoltre lo stesso quarantacinquenne veniva anche trovato in possesso di 1.600 euro in contanti, verosimilmente provento dell’attività di commercio illecito, che venivano posti sotto sequestro