Spaccio di droga a Viareggio: otto denunce

VIAREGGIO. Otto cittadini marocchini, tra i 20 e i 34 anni, sono stati denunciati dal Commissariato di Polizia in quanto inottemperanti alla Legge sugli Stranieri. con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. I poliziotti hanno passato al setaccio le “zone rosse” della città.

-

Il più giovane, 20 anni, è stato sorpreso presso una kebabberia del centro con 2,2 grammi di anfetamina. Denunciato anche un 51enne marocchino trovato in via Burlamacchi con una dose di cocaina e tre cellulari considerati oggetto di furto.
In Pineta di Ponente invece un viareggino di 42 anni, con precedenti alle spalle, ha spontaneamente consegnato agli agenti un involucro di cocaina appena acquistato. E’ stato segnalato alla Prefettura come assuntore.

Tag: