Cinque bagni viareggini premiati alla Bit

VIAREGGIO - Successo dell’imprenditoria balneare viareggina alla Borsa Internazionale del Tursimo, la manifestazione promossa da Fieramilano, che riunisce gli operatori del settore al fine di lanciare ad un osservatorio qualificato l’offerta turistica di singole realtà provenienti da tutto il mondo.

-

Ad essere premiati con l’Oscar dell’ecoturismo 2016 – il premio assegnato da Legambiente alle migliori aziende turistiche affiliate all’etichetta Legambiente TurismoBellezzaNatura – gli stabilimenti balneari Arizona, Aretusa, Teresa, Vittoria, Mergellina. Tutti della Rete di Imprese delle marine del Parco.

«A loro vanno i complimenti dell’Amministrazione – ha detto l’assessore al Turismo Valter Alberici – un bell’esempio di come “fare rete” porti a grandi risultati. Un riconoscimento meritato – conclude – che premia il loro lavoro e il loro impegno. Ma anche un’importante risultato per un settore nel quale Viareggio non teme rivali. Dobbiamo sempre di più valorizzare le nostre eccellenze – conclude – per un turismo di qualità e il rilancio di Viareggio nei circuiti turistici internazionali».