Burkina Faso: una scuola in ricordo di Manuele Iacconi

MASSAROSA - In un villaggio del Burkina Faso si ricorda Manuela Iacconi, il giovane di Piano di Mommio scomparso in seguito ad una aggressione avvenuta la notte di Halloween in Darsena a Viareggio nel 2014.

-

Grazie infatti alle somme raccolte nella manifestazione “Una notte da pedoni 5” (circa 6.000 euro) è stato possibile ristrutturare dopo mesi di lavoro nel villaggio di Dayasmnorè la scuola per i bambini che servirà tutti i villaggi attorno al piccolo abitato dove opera l’associazione “Amici del mondo onlus” di Pietrasanta.

Il nome di Iacconi campeggia sulla scuola restaurata che permetterà ai bambini di andare a scuola e presto aprirà anche la mensa. Un ringraziamento per questo gesto da parte della famiglia Iacconi.