Croce Verde: un mezzo dedicato alle vittime della strage

VIAREGGIO - Ci sono i nomi di tutte e 32 le vittime della strage ferroviaria sulla fiancata del nuovo mezzo di assistenza della Croce Verde di Viareggio, inaugurato nel parcheggio della storica associazione di volontariato. Un segno di memoria per la tragica notte del 29 giugno e di sostegno verso chi oggi ha bisogno.

-

 

Il nuovo automezzo per i trasporti sociali potrà portare fino a 8 persone ed è dotato di elevatore per carrozzine. L’acquisto è stato possibile grazie ai fondi raccolti subito dopo il disastro ferroviario e non ancora spesi e grazie al sostegno di Unicredit.
Al taglio del nastro oltre ai volontari e ai vertici della Croce Verde anche l’associazione il Mondo che Vorrei e l’amministrazione comunale. La presidente Carla Vivoli ha ringraziato il sindaco Del Ghingaro e l’assessore al sociale Sandra Mei per aver consentito l’arrivo dei finanziamenti per l’acquisto del mezzo. In gesto apprezzato dai familiari delle vittime.