Edilizia: boom di pratiche negli ultimi otto mesi

E’ boom di pratiche edilizie a Pietrasanta. A rivelarlo sono i numeri del sistema di controllo di gestione introdotto dall’assessore all’urbanistica Daniele Mazzoni per monitorare l’andamento delle attività del settore edile e per individuare le criticità della macchina comunale.

-

Tutte le voci sono in crescita. Nel periodo che va dal 15 giugno 2015 al 15 febbraio 2016 i permessi di costruire sono cresciuti del 269%, quelli in sanatoria del 250%, i condoni sono aumentati del 153%. In totale sono state 325 le pratiche smaltite contro le 195 dell’anno precedente.
L’amministrazione Mallegni di recente ha introdotto la preistruttoria a pagamento per la pratiche edilizie: i tecicni dovranno pagare una tariffa per avere consulenza extra, ovvero richieste agli uffici oltre gli orari di lavoro. Una scelta contestata dall’Ordine degli Architetti.