Hockey: il punto sul mercato in casa Forte

HOCKEY - "Visto il rincorrersi di molteplici voci di mercato che coinvolgono l'Hockey Forte dei Marmi ed alcuni suoi giocatori, la Società rossoblu, al fine di evitare pressioni inopportune sulla squadra, informa la stampa e, tramite questa i suoi sportivi e tifosi, quale sia la situazione reale." Così spiega il Presidente Piero Tosi in una nota.

-

“Riguardo Pedro Gil, ribadiamo che ha un accordo che lo lega al Forte dei Marmi fino al 2017, tale accordo non è vincolante e pertanto il giocatore al termine di questa stagione, potrebbe scegliere di accasarsi presso un’altra società purché non italiana. Per quello che riguarda Pablo Cancela, fermo restando che il giocatore è a fine contratto e che la società rossoblu non è in grado al momento di sottoscrivere il rinnovo, lo stesso è libero di accordarsi con qualsiasi altra formazione, sia italiana che straniera.

Tra i giocatori a fine contratto, si informa che il giocatore Davide Motaran, rientrando nei programmi della nostra società, in attesa della sottoscrizione dell’accordo, si è detto disponibile al rinnovo per almeno due stagioni. Ricordando che tutti gli altri giocatori non sono a scadenza di contratto, facciamo presente che la società ha già bloccato diversi importanti giocatori sia italiani che stranieri e in attesa di confermare tale interesse, informa che la squadra della prossima stagione sarà competitiva quanto e forse di più di quella attuale.

Ci scusiamo con gli organi di stampa, in quanto, limitatamente ai movimenti di mercato, ai giocatori rossoblu è stato imposto il silenzio stampa, rimandando ogni eventuale ufficializzazione a dopo la conclusione della Coppa Italia.”