Sant’Agostino: torna la rete anti-piccioni

PIETRASANTA - Installata la rete antivolatili nel giardino del chiostro di Sant'Agostino. Il Comune ha provveduto a re-installare la rete che protegge il cortile-giardino e l'area open space del Museo dei Bozzetti ospitato nel complesso del Chiostro. La rete, "rimossa" un paio di anni fa, non era mai stata sostituita.

-

La presenza dei volatili, in particolare i piccioni, hanno reso necessario reintrodurre il dissuasore per evitare il danneggiamento dei bozzetti ospitati nelle gallerie esterne al piano superiore a causa della produzione di guano, che rappresenta anche un problema igenico-sanitario. Il guano dei piccioni è responsabile dei danni da corrosione alle strutture e di un forte degrado cittadino. La rete mette così al sicuro la salute dei bozzetti e dei fruitori dello spazio del Chiostro.