Torre Matilde: l’antica campana diventata un fermaporta

VIAREGGIO - Stop all'utilizzo dell'antica campana della Torre Matilde come fermaporta. Il vicesindaco è intervenuta e ha rimesso al giusto posto il manufatto, dando nuova dignità alla sua collocazione. Il cimelio in bronzo datata 1690 veniva utilizzato per fermare le porte all'interno di Palazzo delle Muse.

-

«Sono sconcertata da quanto accaduto – commenta il vicesindaco Rossella Martina -. Appena venuta a conoscenza del fatto sono subito intervenuta. Abbiamo spostato la campana in un luogo più consono, al centro dell’atrio sotto l’affresco di Umberto Bargellini».

«Esiste una seconda campana – continua l’assessore – tutt’altro che smarrita, anzi. E’ conservata all’interno del Centro Documentario Storico in modo da non rischiare furti o danneggiamenti».

L’attenzione adesso va all’aspetto conservativo: «C’è senz’altro bisogno di una pulizia accurata e la effettueremo appena possibile» specifica Martina «non intendo passare sopra a certo pressapochismo. Aver cura di questi oggetti, significa aver cura della nostra storia».