Versiliana: una targa al nuovo ingresso al parco

-

 

E’ stato l’assessore ai lavori pubblici, Simone Tartarini ad effettuare l’ultimo sopralluogo che di fatto concluso un intervento molto delicato che ha riprodotto, utilizzando in parte anche gli stessi mattoni ed il capitello, il portale di ingresso al parco. Una parte dei mattoni è stata invece realizzata da una ditta specializzata che ha anche provveduto alla pulizia del pilone lato mare così da uniformare, anche a livello ottico, entrambi le strutture. Il progetto è stato seguito dall’ingegner Sandro Dal Pino e dall’architetto Eugenia Bonatti del Comune di Pietrasanta.

di Redazione

Viareggio e Pietrasanta contro il centro per migranti in Versilia

-

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro mette in guardia il Prefetto Cagliostro escludendo qualsiasi progetto di accoglienza. Non tutti i Comuni hanno fatto la propria parte nell’accoglienza – chiosa Del Ghingaro. In Lucchesia Altopascio e Montecarlo, in Versilia solo Pietrasanta, che tiene chiuse le porte ai migranti. Il sindaco Massimo Mallegni non arretra di un millimetro e boccia tutta la politica del Governo sul tema immigrazione.

 

di Redazione

Rapinata coppia tedesca in pineta a Viareggio

-

Due stranieri, forse di nazionalità romena, hanno portato via l’anello, la catenina e l’orologio alla donna, mentre hanno ferito il marito che è stato trasportato con una ambulanza del 118 al pronto soccorso dell’ospedale  Versilia dove poi è stato dimesso.

Sul posto è intervenuta una volante del commissariato di polizia di Viareggio per i rilievi di rito. La coppia di tedeschi è  stata poi accompagnata negli uffici del Commissariato per essere ascoltata sull’episodio, sono in corso indagini.

di Redazione

Elezioni: Baldini presenta riserva di appello contro il Tar

-

“Infatti – spiega Baldini – considerato che riteniamo che alcuni vizi indicati in ricorso possano determinare la nullità e quindi la rinnovazione delle operazioni elettorali, la riserva di appello ci consente, da un lato, di attendere l’esito del giudizio che potrebbe comunque e già di per sè disporre la rinnovazione del ballottaggio, dall’altro, di non essere pregiudicati da un’eventuale decisione che, invece, all’esito del disposto riconteggio non ritenga le irregolarità riscontrate tali da legittimare l’accoglimento del ricorso”.

di Redazione

Mare inquinato: lite Viareggio-Camaiore per gli impianti

-

 

Lungaggini burocratiche e un sostanziale disaccordo in termini economici hanno spinto Alessandro Del Dotto a dire addio al progetto e a ripiegare su una soluzione alternativa, quella dell’acido per acetico, che dovrà essere pronta per metà giugno con i inevitabili rischi per la balneazione a inizio stagione.

«Tutta la faccenda è stata gestita in maniera incauta – attacca il sindaco Del Ghingaro, ormai ai ferri corti con il collega Del Dotto – «Un atto unilaterale con la stagione praticamente alle porte senza avvisare i Comuni cofirmatari del progetto, finanziato dalla Regione.

Di altro avviso il vice sindaco di Pietrasanta Daniele Mazzoni, che con cautela apre alla soluzione dell’acido per acetico, già utilizzata in questi anni a Marina e contestata da più parti. Ma stavolta l’utilizzo del componente sarà diverso.

di Redazione

Nuovo segretario generale per Massarosa e Stazzema

-

“Le sue doti professionali ed umane ne fanno quindi la candidata ideale  per ricoprire  questo delicato ruolo  che comprende la titolarità della segreteria generale dei comuni di Massarosa e Stazzema. Alla dottoressa La Franca sarà affidata inoltre la dirigenza del settore servizi sociali. Voglio sottolineare anche-  ha spiegato Mungai – che con questa nomina il comune di Massarosa e quello di Stazzema risparmieranno complessivamente  circa €15.000,00  in quanto parte della retribuzione sarà a carico del Ministero degli Interni. ”

 

di Redazione

Espulso il senza tetto che aveva minacciato il sindaco Mallegni

-

Stavolta il giovane si è recato in un  albergo di lusso a Forte dei Marmi, pretendendo di essere alloggiato in una suite. Di fronte al diniego del personale di ricevimento e della proprietaria, il giovane ha avuto una reazione violenta colpendo con dei pugni un dipendente intervenuto per difendere la  proprietaria. E’ accorso immediatamente un agente della Polizia Municipale, che si trovava nei pressi dell’albergo, e poi la volante della Polizia di Stato.

Il capoverdiano, considerate le sue dimostrate condizioni di alterazione psichica, oltre alla denuncia per lesioni ricevuta dal Comando della Polizia Municipale di Forte dei Marmi, è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio. Terminata la cura, dimesso dall’Ospedale, è stato accompagnato al Centro di Identificazione ed Espulsione di Torino, tramite gli Agenti del Commissariato di P.S. di Forte dei Marmi, in seguito all’intervento dell’ Ufficio Stranieri della Questura di Lucca.

Il giovane straniero, che già aveva ricevuto il provvedimento di espulsione da osservare entro 7 giorni per il fatto delle minacce a Mallegni, dal Centro di Torino verrà accompagnato nel suo paese di origine.

di Redazione

Il Forte dei Marmi cerca la final four

-

L’ostacolo sarà sicuramente la forza degli avversari, soprattutto della loro difesa imperniata sul portiere Carles Grau e su Mia Ordeig, ma anche sull’estro di giocatori come Burgaya, Casas, Font, Bancells e Rodirguez che con un giocata possono mettere in difficoltà chiunque. Non per nulla i vigatani sono al secondo posto dell’OK Liga. In casa Forte  si segnala l’assenza di Mattia Verona che all’ultimo minuto, dell’ultima gara di Coppa Latina ha subito un infortunio muscolare. Per il resto i rossoblu hanno dimostrato nell’ultimo allenamento, dove hanno disputato una amichevole contro il Sarzana, di essere in un buon stato di forma e di potercela fare nella difficilissima sfida contro il Vic di mister Ferran Pujalte.

di Redazione

Aggredito di notte in Darsena da un gruppo di rumeni

-

II giovane,  appena uscito da un locale sulla Marina di levante, giunto al parcheggio antistante ha incontrato una vecchia amica. Dopo averla salutata è stato accerchiato da un gruppo di ragazzi che lo hanno colpito più volte al volto. Al ragazzo sono stati suturati cinque punti al labbro  al Pronto Soccorso del Versilia.

Sul fatto indaga la Polizia.

di Redazione

Una app per soccorsi in ambulanza più efficienti

-

Si tratta di un gps integrato mette in contatto diretto aggiornato automaticamente ogni 11 secondi i mezzi e la centrale del 118. Informazioni, posizionamenti, indirizzi di intervento arriveranno direttamente sui nuovi smartphone, 73 in tutto, donati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca.

di Redazione