Entra in una villetta e prende le chiavi di casa: arrestato

VIAREGGIO - Entra in una villetta mentre la proprietaria – un’anziana signora – stava pranzando e indisturbato prende le chiavi di casa attaccate alla porta di ingresso e se ne riva, con l’intenzione – probabilmente – di tornare per un furto. E’ stato arrestato dai Carabinieri di Viareggio un tunisino di 38 anni con l’accusa di furto aggravato.

-

Il fatto è accaduto in una abitazione di via Rosmini: la porta era rimasta aperta e la signora non si era accorta di nulla. Sono stati i vicini a dare l’allarme al 112 per aver visto movimenti sospetti. I militari lo hanno inseguito e bloccato dopo essere scappato scavalcando un muro, trovandolo in possesso del mazzo di chiavi.
Dopo la convalida di arresto in Tribunale, per il nordafricano si sono aperte le porte del carcere di Lucca.