Fondazione Terre Medicee: 2015 con il segno più

SERAVEZZA - Si è chiuso con un utile di circa 58mila euro il bilancio 2015 della Fondazione Terre Medicee di Seravezza, l'ente comunale che gestisce le attività culturali del Palazzo Mediceo. Un segno più che per l'amministrazione uscente di Ettore Neri chiude cinque anni di polemiche politiche sulla fragilità economica della Fondazione.

-

Il giro di affari della Fondazione – che fino al 10 aprile presenta la mostra di Franco Fontana “Foto Color” – è stato di 550mila euro, di cui 250mila di contributi comunali, i rimanenti invece provento di sponsorizzazioni private.

Sul fronte strutturale, mancano due anni al pareggio del debito accumulato negli ultimi anni. La Fondazione – ripatrimonializzata lo scorso anno anche grazie alle donazioni artistiche della Henraux – deve recuperare ancora 120mila euro per pareggiare. Per il sindaco Ettore Neri Terre Medicee rappresenta un investimento in cultura mai apprezzato dalle forze di opposizione.