Boa alla deriva da Lavagna a Viareggio

VIAREGGIO - Rinvenuta nei giorni scorsi dal personale della Guardia Costiera sulla battigia della Marina di Levante una boa grigia di grosse dimensioni (1, 5 mt X 1,5 mt e circa 80 kg di peso), trasportata dalla corrente da Lavagna alla costa versiliese.

-

Sotto il coordinamento della sala operativa dell’Autorità Marittima, la ditta locale di sommozzatori Underwater Service ha proceduto non senza difficoltà al recupero ed alla messa in sicurezza della boa, attualmente custodita presso la Capitaneria di porto di Viareggio.
Tramite la società costruttrice, i militari della Capitaneria sono quindi riusciti e risalire al proprietario di un impianto di acquacoltura di Lavagna, dove la boa si è staccata a seguito delle recenti mareggiate.
Il proprietario  si è già attivato per venire a Viareggio a riprendere la boa, visto anche il valore economico del bene.