Conto alla rovescia verso la XXXI Mostra Agrozootecnica

MASSAROSA - Due giorni sotto il segno dell'agricoltura e di un settore che sul territorio sta vivendo un nuovo rilancio. Sabato 9 e domenica 10 aprile torna a Massarosa la Mostra agrozootecnica, quest'anno giunta alla 31.a edizione.

-

 

E’ stato il sindaco Franco Mungai al fianco dei rappresentanti di Cia e Coldiretti e dell’assessore Mariano Donati a presentare le novità di questo 2016.

Floricoltura, enogastronomia, artigianato, animali, rodei per due giorni alla scoperta del passato e delle tradizioni con quasi 100 espositori, talk show, animazione per bambini ed eventi capaci di coinvolgere migliaia di visitatori.

Rispetto al passato crescono gli appuntamenti a cornice della mostra: incontri e convegni con gli agricoltori, con le associazioni di categoria, con le istituzioni, per capire come sta andando il settore e quali sono le nuove opportunità di sviluppo.

Per Massarosa un’occasione importante perché il settore agricolo sta attraversando un ottimo periodo.

E a questo proposito in pentola sta bollendo un nuovo progetto: il recupero e rilancio del riso rosso. Nei prossimi giorni l’assessore Donati sarà a Firenze per incontrare i rappresentanti della Regione che credono nel progetto. L’obiettivo è iniziare tra pochi mesi la coltivazione di questo pregiato riso in un piccolo appezzamento di terreno e la relativa vendita in zona.