Donazione al reparto di Rianimazione del Versilia

VERSILIA - Ancora una volta un benefattore (che al momento resta anonimo) ha fatto un dono all'Ospedale Versilia. Si tratta di un broncoscopio operativo Olympus con videocamera e visore incorporato, donato alla Uoc Anestesia e Rianimazione per l'uso quotidiano in Terapia Intensiva.

-

La lodevole iniziativa trova il plauso della Asl sanitaria e deò Direttore del Dipartimento Stefano Buzzicoli.
“Lo stesso benefattore, in segno di riconoscenza per un evento andato a buon fine occorso alla moglie vittima di un gravissimo incidente stradale, negli anni ha permesso l’acquisto, mediante varie Onlus, di tre ecografi portatili impiegati nelle tecniche di blocco anestetico ecoguidato, in particolare per i pazienti ortopedici, di un corso di maxiemergenza, di un apparecchio per ipotermia terapeutica dell’arresto cardiaco ripreso ed un tromboelastografo indispensabile per la valutazione qualitativa della coagulazione ematica nel paziente critico.”