Matteo Salvini all’ultimo corso di Carnevale

VIAREGGIO - Sarà un finale col botto per il Carnevale di Viareggio. Non tanto per i fuochi d’artificio in programma intorno alle 22 di sabato sera a chiusura dell’ultimo corso mascherato, quanto per il ritorno a Viareggio di Matteo Salvini, il leader della Lega Nord, atteso nel tardo pomeriggio sulle tribune di piazza Mazzini.

-

A confermare le voci diffuse da giorni è lo stesso segretario leghista dalla sua pagina Facebook, replicando alle minacce del collettivo Dada Boom che promette di distribuire centinaia di uova. Ci scherza su Salvini, che annuncia di portarsi una padella augurandosi che non venga rovinato il Carnevale.
Clima ancora una volta teso dunque, come già accaduto del resto durante le visite elettorali lo scorso anno.
Salvini a parte sul quinto e ultimo corso mascherato a pesare come un macigno è l’ennesima previsione meteo negativa che annuncia piogge e temporali per sabato, con fenomeni in attenuazione solo in serata. Il Commissario Stefano Pozzoli tira dritto, come sempre. Eventuali cambi di programma saranno decisi solo all’ultimo minuto. Escluso un corso di recupero domenica 6.
Tempo permettendo dunque, si farà festa dalle 16 di sabato con la sfilata straordinaria delle mascherate. Le 16 costruzioni in gara recupereranno l’uscita persa la prima domenica proponendo un’anteprima del corso notturno, che partirà alle 18.30 con il triplice scoppio del cannone. Dopo lo spettacolo pirotecnico ancora festa con un inedito gran ballo in piazza Mazzini, a ingresso libero, con dj set e musica fino a tardi per salutare definitivamente il Carnevale.