Rapina all’agenzia di scommesse

VIAREGGIO - Sono entrati poco prima dell'orario di chiusura e mostrando un coltello si sono fatti consegnare tutti i soldi in cassa. E' di circa 9.000 euro il bottino della rapina messa a segno martedì sera ai danni di un centro scommesse di via Foscolo, a Viareggio.

-

 

I due malviventi, volto parzialmente travisato, forse aiutati da un terzo soggetto che attendeva in auto, hanno minacciato il titolare con un coltello e in pochi attimi si sono allontanati con i soldi. Una rapina veloce, in pieno centro, che però è andata in porto senza problemi. Nonostante il pronto intervento dei carabinieri i rapinatori sono riusciti ad allontanarsi facendo perdere le proprie tracce. I militari stanno comunque indagando per ricostruire esattamente quanto accaduto e dare un’identità ai malviventi.