Rocca di Pietrasanta: un progetto da 12 milioni

PIETRASANTA - Sarà il ministro dei beni culturali in persona Dario Franceschini a prendere in esame il progetto di recupero e rilancio della Rocca di Sala. Il sindaco Massimo Mallegni lo aveva già annunciato inscorsa estate: un piano imponente e ambizioso, da svariati milioni euro, che prevede un accesso diretto dalla piazza del Duomo all’antica fortezza, che dovrà essere totalmente recuperata per ospitare area eventi e ristoro.

-

 

Secondo l’amministrazione comunale, che è pronta ad investire il 20% dei costi di recupero, per finanziare l’intero progetto sono necessari tra i 10 ed i 12 milioni di euro. Ma non c’è solo la Rocca di Sala. L’amministrazione comunale, come anticipato in campagna elettorale, punta anche a costruire un tempio delle opere del grande Igor Mitoraj nel centro storico. “Illustrerò – spiega  ancora – anche la nostra idea di realizzare il Museo dedicato a Igor Mitoraj. E’ un atto doveroso nell’interesse della città ed in memoria di uno dei più grandi scultori al mondo. Dobbiamo individuare lo spazio più giusto: sarà nominata una commissione che sarà sicuramente formata da personalità del mondo museale e dagli eredi dell’artista, oltre che esperti ed addetti ai lavori. Il centro storico di Pietrasanta dovrà essere arricchito di questo importante museo. Nel giro di 24 mesi – conclude – potrebbe già essere una realtà”.