Terrazza della Repubblica: scatta la sosta a pagamento

VIAREGGIO - Scatta la sosta a pagamento sulla Terrazza della Repubblica. Come stabilito dalla delibera del 26 gennaio scorso, da venerdì 11 marzo saranno attivati definitivamente i 6 parcometri sulle aree del lungomare comprese tra la fossa dell’abate e il Principe di Piemonte, sino a oggi a pagamento solo a giugno, luglio e agosto.

-

Nel periodo estivo le tariffe sono le stesse dell’anno scorso, mentre nel periodo 1° settembre – 31 maggio il profilo tariffario è la metà esatta di quello in vigore lungo la Passeggiata. Ovvero: 50 centesimi per la prima ora, 1 euro dalla seconda ora in poi, 5 euro tariffa “intero periodo” dalle 8 alle 20.

Nella fascia oraria 20 – 24, nel periodo 1° settembre – 31 maggio la sosta nell’area è a pagamento il venerdì, sabato e domenica, alle stesse tariffe del periodo estivo (nel quale è in vigore tutti i giorni): 80 centesimi per la prima ora e 1,60 euro dalla seconda ora in poi.
Si tratta dell’ultimo tassello del rinnovato piano della sosta al quale ha messo mano la giunta Del Ghingaro, che nelle settimane scorse ha visto ridotta la sosta di cortesia nella zona del centro e del Marco Polo, scesa da mezzora a 15 minuti.
Una scelta subito contestata da Confcommercio che teme ricadute pesanti per il piccolo commercio del centro. L’associazione dei commercianti chiede con forza un confronto diretto con l’amministrazione per rivedere tutto il piano della sosta, un punto ritenuto essenziale per ridare un po’ di ossigeno agli esercizi.