Un flash mob per le vittime di Bruxelles

FORTE DEI MARMI - Un Flash mob al pontile con la bandiera belga a mezz’asta è stato l’omaggio tributato questo pomeriggio a Forte dei Marmi alle vittime della strage di Bruxelles.

-

 

Presenti il sindaco Umberto Buratti, il collega di Stazzema Maurizio Verona, l’assessore di Seravezza Valentina Salvatori,  il presidente del consiglio comunale Simone Tonini, e il parroco di S. Ermete Don Piero Malvaldi. “Forte dei Marmi e la Versilia – è stato il messaggio unanime – si uniscono al dolore di questo tragico momento”.