Giovani e agricoltura, contributi per gli under 40

VIAREGGIO - Fino a 70 mila euro di contributi in conto interessi per i giovani di età compresa tra i 18 ed i 40 anni che acquistano un’azienda agricola. E' il sostegno messo a disposizione dei nuovi imprenditori che vogliono muovere i primi passi nel settore agricolo grazie al bando nazionale Ismea.

-

 

L’agricoltura sta vivendo negli ultimi anni una vera e propria rinascita. Nel 2015 i giovani under 35 occupati in questo settore sono cresciuti del 12%. In attesa della pubblicazione del nuovo bando del Piano di Sviluppo Rurale della Toscana, atteso per il prossimo giugno e che avrà una dotazione di circa 20 milioni di euro, il bando Ismea è un’altra importante opportunità per i giovani. La partecipazione al primo insediamento Ismea è alternativa al primo insediamento Psr e prevede una disponibilità economica di 60 milioni di euro per l’anno 2016. L’intervento è finalizzato all’acquisizione dell’azienda agricola da parte del giovane, operazione che invece non può essere finanziata dal Piano di Sviluppo Rurale. Le varie associazioni di categoria sono in grado di fornire dettagli e assistenza. Le domande scadono il 10 giugno.