Massarosa: prima ti registri, poi getti i rifiuti

MASSAROSA - A partire dal prossimo 2 maggio saranno attivate alcune importanti novità sulla gestione dei rifiuti del comune di Massarosa con particolare riferimento alla modalità di accesso al Centro di Raccolta di Rietto.

-

“Da maggio- spiega l’assessora all’ambiente Agnese Marchetti- gli ingressi dei cittadini che accederanno alla piazzola per conferire i rifiuti, saranno registrati dall’operatore Ersu attraverso la lettura della tessera sanitaria con apposito lettore ottico. Con questo nuovo ed innovativo sistema saranno registrati in automatico la corrispondenza con i dati anagrafici e il peso dei rifiuti conferiti. In una prima fase sperimentale tali operazioni saranno limitate solo a chi effettua lo smaltimento di residui vegetali, quali sfalci e potature, per i quali sempre dal 2 maggio è stato inserito un limite massimo, per utenza, di conferimento in piazzola pari a 750 Kg mensili.