Il Matera resta in A1, confermati i play-off scudetto

HOCKEY - La Sinus Matera sarà ai nastri di partenza dei play off scudetto. La Corte Sportiva di Appello ha rigettato il ricorso dei lucani e retrocesso la squadra di serie B all'ultimo posto, ma ha dichiarato improcedibile la norma che avrebbe escluso la prima squadra.

-

La squadra di serie B del Matera non è stata esclusa dal campionato (come richiede espressamente la norma 3.2.3), ma soltamente retrocessa all’ultimo posto, fatti salvi tutti i risultati già ottenuti sul campo e prevedendo il 10-0 a tavolino per le partite ancora da giocare. Questo rende inapplicabile al caso la norma di esclusione della prima squadra.

Accolto il ricorso del Matera, resta invariata dunque la classifica finale di hockey su pista dopo l’ultima giornata di Regular Season, con gli accoppiamenti play off già annunciati.