Si perde sulle Apuane: recuperato dal soccorso alpino

STAZZEMA - Un intervento di ricerca per un disperso sul Monte Gabberi, sulle Alpi Apuane, ha visto impegnate nel pomeriggio di ieri per circa tre ore due squadre del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano della stazione di Querceta.

-

L’escursionista, un 43enne di Pisa, era insieme alla moglie e al figlio. Partiti dal Monte Gabberi, sul fronte camaiorese, si sono spinti fino a Farnocchia nel comune di Stazzema. Sbagliando sentiero l’uomo, che stava tornando a recupeare l’auto,  non ha saputo ritrovare la strada di ritorno. Il tempestivo intervento dei volontari del SAST intorno alle 16 di ieri ha permesso di ritrovare l’uomo verso le 19,30, che non presentava problemi di salute, e di riportarlo alla macchina, in modo che abbia  potuto fare ritoirno a  casa.