Il tedesco Bild: “Rischio attentati sulle spiagge italiane”

VERSILIA - "Terroristi pronti a farsi esplodere sulle spiagge italiane." E' quanto scrive il quotidiano tedesco Bild, tabloid molto letto in Germania. L'articolo riporta che l'Isis progetta per l'estate uno o più attentati sulle spiagge del Paesi europei: Italia, Spagna e Francia sono nel mirino. I kamikaze si fingerebbero venditori ambulanti per girare indisturbati sugli arenili. Segnalazioni arrivate dalla redazione del "BIld" da fonti militari del Senegal, mentre i servizi segreti italiani hanno prontamente smentito ogni allarme.

-

La notizia, pubblicato dal popolare giornale tedesco, si teme possa avere ripercussioni sui flussi turistici dalla Germania, anche in Versilia.

“Sarebbe sbagliato ingigantire notizie come quella del giornale tedesco Bild” – afferma la responsabile Comunicazione di Forza Italia, Deborah Bergamini, a margine dei lavori dell’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa a Strasburgo.” E’ anche necessario, però, evitare di fare l’errore opposto, ossia quello di sottovalutare notizie vere, come quella data dal generale Paolo Serra, consigliere militare dell’inviato speciale Onu in Libia, Martin Kobler, che ha parlato di un milione di potenziali migranti dalla Libia verso l’Italia, fra i quali potrebbero esserci cellule dormienti di terroristi. Il Governo ha l’obbligo di dire la verità e di non nascondere, né ai cittadini né al Parlamento, i rischi che corre il Paese”.