Abbandona rifiuti alla stazione di Bozzano: multato

MASSAROSA - “Grazie alle telecamere mobili che vengono installate a rotazione nelle aree particolarmente sensibili, al personale dell’ufficio ambiente e alla collaborazione della Polizia Municipale– spiega l’assessora all’ambiente Agnese Marchetti- abbiamo individuato l’autore di un grosso abbandono di rifiuti nell’area della stazione di Bozzano.

-

“Oltre che ad essere un gesto incivile e una fonte di costo per l’amministrazione e per gli stessi cittadini” – spiega l’assessore -“l’abbandono dei rifiuti è punibile con una sanzione che va da € 50 a € 500 a seconda dei casi. Per  il ritiro gratuito  degli ingombranti a domicilio  basta rivolgersi ad Ersu.

Esistono inoltre due piazzole per il conferimento di diversi tipi di rifiuti, una a Massarosa e una a Piano di Mommio,  dove portare diverse tipologie di rifiuti tra i quali sono  inclusi anche gli inerti”.