Anniversario strage Capaci: omaggio al “Falcone e Borsellino”

PIETRASANTA - Strage di Capaci: il giorno della memoria. Il Comune di Pietrasanta ha ricordato il giudice Giovanni Falcone. Deposta in mattinata una corona di alloro al Campo di Atletica cittadino in via Unità d’Italia dedicato a “Falcone e Borsellino”.

-

Esattamente ventiquattro anni fa la mafia faceva saltare in aria un tratto di strada a Capaci, Palermo, Sicilia, e uccideva il magistrato, sua moglie Francesca e tre uomini della scorsa. E’ stato il Sindaco, Massimo Mallegni insieme all’assessore allo sport, Andrea Cosci e al consigliere comunale, Giacomo Vannucci a deporre la corona in segno di ringraziamento, rispetto e ricordo. “Lo Stato – ha ricordato il Sindaco durante la deposizione – ha lasciato solo il giudice Falcone. E così ha fatto con Borsellino, Antonino Cassarà e con altri grandi protagonisti della lotta alla mafia e alla criminalità organizzata. La solitudine uccide sempre. Non lasciamo mai soli i servitori delle stato. Stiamogli vicini. E’ un giorno triste ma anche di ricordo di un uomo dello Stato che tanto ha dato alla Repubblica Italiana e ai suoi cittadini”.