La scelta di Carolina: “Io sto con le pecore”

ALTA VERSILIA - E’ una giovanissima, Carolina Leonardi, appena 23 anni, a recuperare l’antica tradizione che ha scandito, dai tempi dei tempi, il ritmo delle stagioni per i pastori ed i loro greggi. Ha acquistato un gregge di ovini di razza massese e si è messa lì, con pazienza e passione ad imparare, cercando di assicurare continuità all’azienda portata avanti dalla mamma e dagli zii nell’Alta Versilia.

-

“La sua – commenta Maurizio Fantini, Direttore Coldiretti Lucca – è una storia singolare: i suoi genitori non sono allevatori ma lei ha deciso di puntare sulla pastorizia. Nel 2015 – spiega ancora – le imprese under 35 aperte in Toscana sono aumentate del 17,2%: un vero e proprio record che inverte la tendenza anche di tutto il comparto agricolo che è tornato a crescere.”

E sarà proprio lei, in persona, ad accompagnare tutti coloro che parteciperanno alla transumanza dimostrativa promossa in collaborazione con Coldiretti da Palazzo Mediceo, a Seravazza fino a Pian di Lago, a mille metri sul mare.  L’appuntamento è in programma sabato 28 maggio con ritrovo alle ore 8.30 a Palazzo Mediceo di Seravezza per poi proseguire verso località La Costa, lungo la vecchia mulattiera con arrivo verso le 13.00 all’agriturismo Le Coppelle.