Da lunedì attivi i varchi elettronici, ma senza multe

PIETRASANTA - Ci siamo. Dopo mesi di rinvii, entrano in funzione nel centro storico di Pietrasanta i varchi elettronici. Tre telecamere, una in piazza Statuto, una al Sant’Agostino e l’altra in vicolo Lavatoi che si accenderanno da lunedì 30 maggio per vigilare sulle auto in entrata e uscita dalla ztl.

-

 

C’è un mese di prova per prendere le misure con il sistema che registra gli accessi non autorizzati al centro. Se non ci saranno correttivi da adottare, dal primo luglio partiranno le multe. 81 euro per ogni trasgressione.

Il sistema – coordinato dall’ispettore della Polizia Municipale Giovanni Iacobucci e presentato dal Comandante Giovanni Fiori insieme all’assessore Andrea Cosci – terrà conto dei pass per i residenti, in fase di rinnovo nel mese di giugno. Permessi speciali saranno concessi ai portatori di handicap e ai fornitori delle attività commerciali per carico e scarico merci.

In questi giorni occhi aperti dunque e mappe alla mano per non rimanere immortalati dai varchi. Che nella vicina Forte dei Marmi, primo comune in Versilia ad adottarli, sono valsi milioni di euro di multe al Comune.