Polo Nautico: salvi (per ora) i 15 lavoratori

VIAREGGIO - Sono salvi per il momento i quindici lavoratori di Polo Nautico per i quali da una settimana si sono aperte le procedure di mobilità e le porte del licenziamento, come annunciato dall'amministratore unico Riccardo Cima, in sella al consorzio dal 2002.

-

 

Sullo sfondo c’è il frazionamento della concessione di Polo Nautico, di fatto avviata con il subingresso autorizzato la scorsa settimana dall’Authority Portuale della Costruzioni Navali Viareggio. Scenario osteggiato dai lavoratori e della Fiom-Cgil.