Il regista pietrasantino Bonuccelli premiato a Trieste

TRISTE - Diego Bonuccelli ha vinto il Primo Premio - categoria Amatoriale - al festival "I Corti di Fabbri" a Trieste, con il cortometraggio "XII844". La consegna del premio nel corso della cerimonia tenutasi venerdì scorso nel capoluogo friulano.

-

“Un risultato eccezionale” commentano soddisfatti dalla produzione – “visti i 137 cortometraggi partecipanti, provenienti da tutto il mondo e i 14 selezionati come finalisti (tra cui uno iraniano, uno australiano e uno spagnolo).”

Il cortomegraggio racconta la storia di un birdwatcher in cammino sui luoghi dell’eccidio di S.Anna di Stazzema, che sente e vede strane presenze che lo fanno precipitare nell’incubo terribile della strage dei 560 civili, tra cui bambini, donne e anziani, del 12 agosto 1944.