Suolo pubblico: sgomberi in arrivo in Passeggiata

VIAREGGIO - Basta occupazione abusiva di suolo pubblico: dopo gli accertamenti della polizia municipale avvenuti il 22 aprile scorso, sono partite oggi le prime ordinanze con le quali il sindaco Giorgio Del Ghingaro intima la rimozione di tavoli, sedie e altro manufatto, a chiunque occupi un’area pubblica senza averne alcun titolo.

-

In tutto sono 24 attività produttive, sparse un po’ in tutta la città, alcune anche in Passeggiata: si parla di bar, ristoranti, kebab, ma anche hotel e locande.

Gli abusi vanno dall’occupazione senza titolo, al titolo scaduto e non rinnovato, al non rispetto dei limiti delle superfici concesse. I titolari avranno adesso 30 giorni per mettersi in regola, rimuovere gli abusi e ripristinare lo stato dei luoghi.