Il verde invade la strada: protesta a Torre del Lago

TORRE DEL LAGO - Proteste per il verde che invade la carreggiata di numerose strade di scorrimento della frazione viareggina. «Viale dei Tigli, via Renzo Zia e pista pedonale/ciclabile del cavalcavia Arcobaleno: la vegetazione ai lati delle strade mette a rischio la viabilità e quindi la sicurezza di automobilisti, motociclisti, ciclisti e pedoni» ad affermarlo è il portavoce di Fratelli d'Italia Viareggio, Alberto Pardini.

-

«Sul viale dei Tigli gli automezzi più grandi sono costretti a stare al centro della carreggiata a causa dei rami bassi, disagi anche per gli sportivi e i ciclisti che percorrono le piste laterali. In via Zia si ripresenta puntuale il problema dei canneti che invadono la strada.”

Gli interventi di Sea Risorse – va sottolineato – vengono regolarmente programmati e calendarizzati. “Talvolta si dovrebbe programmare in base alla necessità e non alle tabelle” – conclude Pardini. “Chiediamo dunque interventi urgenti iprima che possano accadere incidenti».