Alta Versilia: due milioni in arrivo per la sicurezza idraulica

VERSILIA - Oltre 2milioni di euro sono in arrivo dall’Unione europea, per otto progetti che mirano a risolvere altrettante problematiche idrauliche strutturali nell’Alta Versilia. A ricercare gli stanziamenti, sulle risorse messe a disposizione dal Piano di sviluppo rurale dell’UE sulle aree boscate, è il Consorzio di Bonifica 1 Toscana Nord, in stretta collaborazione con le Amministrazioni comunali di Seravezza e Stazzema.

-

La Regione, che cura la distribuzione dei finanziamenti, ha infatti dichiarato ammissibile la richiesta avanzata dall’Ente consortile: dopo i sopralluoghi preliminari, che in queste settimane i tecnici regionali stanno completando sui luoghi dei futuri lavori, il Consorzio (che materialmente porrà in essere le opere) potrà partire coi cantieri.