Allarme in mare a Motrone: catamarano si rovescia

PIETRASANTA - Catamarano scuffiato davanti al fosso di Motrone intorno alle 15.30 di oggi, ad un miglio dalla costa. Subito è scattato l'allarme e sul posto sono arrivati gli equipaggi della Guardia Costiera che hanno messo in salvo l'occupante.

-

I militari hanno trovato in acqua, un uomo affaticato ed in evidente difficoltà, che da oltre 15 minuti non riusciva a risalire a bordo ed a raddrizzare l’imbarcazione, a causa del forte vento che lo faceva scarrocciare a sud verso Viareggio. Sul posto anche una motovedetta di guardia CP 813, che in pochi minuti ha raggiunto il catamarano scuffiato ed  ha iniziato le operazioni di recupero della persona in acqua e della stessa unità navale.

Tutto si è concluso positivamente, il catamarano con la persona assistita a bordo ha ripreso regolarmente la navigazione per l’ormeggio presso il circolo velico di Marina di Pietrasanta.