Minore beccato in Darsena con 22 dosi di hashish

VIAREGGIO - Uno studente di 17 anni, viareggino e incensurato, è stato trovato dai Carabinieri in Darsena in possesso di decine di dosi droga. Il ragazzo stava passeggiando e alla vista dei militari in auto si è dato alla fuga nella vicina pineta.

-

A tradirlo è stato proprio il brusco movimento. I militari – scesi dall’auto – lo hanno bloccato e perquisito, vista anche l’agitazione. All’interno dello zaino del ragazzo i Carabinieri hanno rinvenuto 22 dosi di hashish, del peso complessivo di circa 16 grammi, già pronte per lo spaccio.

Il ragazzo è stato quindi condotto in caserma e, terminate le formalità di rito, è stato denunciato a piede libero alla Procura per i minorenni di Firenze. L’accusa è di  detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Successivamente il minore è stato affidato ai genitori.

L’azione dei militari, del Nucleo Operativo e Radiomobile, rientra nelle attività di controllo disposte dalla Prefettura di Lucca.